plus500

Comprare Ethereum

Vuoi acquistare Ethereum, ma non sai come e dove farlo? Buone notizie, sei arrivato nel posto giusto. Come sicuramente saprai, il prezzo di Ethereum è cresciuto fortemente negli ultimi mesi e nel 2017 è arrivato vicino ai suoi massimi storici. Quindi, se desideri comprare e vendere Ethereum con il broker Plus500 senza commissioni, clicca qui. Con questi CFD, puoi guadagnare sia se il suo prezzo aumenta, sia se diminuisce. Ma se desideri più informazioni a riguardo, allora cominciamo a parlare del processo per investire in Ethereum in modo più dettagliato (si ricorda che i CFD sono un prodotto soggetto ad effetto leva e che quindi possono comportare la perdita di tutto il capitale. Accertati di aver compreso pienamente i rischi connessi).

web

L’ether è una criptomoneta creata nel 2015 e da allora il suo utilizzo è cresciuto molto rapidamente in tutto il mondo. Infatti, la crescita del suo utilizzo è stata quasi simile all’aumento della sua quotazione, è stata fulminea. Il suo valore è aumentato molto più velocemente della valuta digitale principale, dal momento che il suo aumento è stato maggiore di quello del bitcoin (sia il Bitcoin classico che quello abituale). Da parte sua, l’ethereum si basa su una tecnologia blockchain attraverso contratti intelligenti, il che significa un nuovo modo di effettuare o inviare transazioni in qualsiasi momento.

Come comprare Ethereum in Italia e in tutto il mondo

In breve spiegheremo cosa devi fare per acquistare Ethereum se sei in Italia. In ogni caso, il sistema è valido per quasi tutti i paesi del mondo, quindi non importa se sei in Messico, Inghilterra, Argentina, Germania o Colombia, questo sistema è sempre valido per te.

Qui di seguito ti spiegheremo come acquistare Ethereum passo per passo.

  1. Clicca qui per aprire un conto con un broker affidabile, come Plus500, che consente di fare trading con Ethereum
  2. Clicca sul pulsante che dice “Inizia a fare trading adesso”
  3. Inserisci i tuoi dati e clicca su “Crea conto”
  4. Ora il tuo conto è stato creato

Dopo aver creato il conto, è chiaro che avrai voglia di iniziare a fare trading, quindi per farlo devi depositare almeno 100 euro o dollari. Fai attenzione, non è obbligatorio. L’apertura del conto è gratuita e non ti obbliga a fare nulla. Puoi lasciarlo aperto e mettere i soldi quando vorrai, perché non esiste alcun obbligo o impegno.

mining in coinbase 2017

Adesso hai un conto effettivo per operare con Ethereum. Quando avrai il conto pronto, una cosa che richiede solo 2 minuti, devi solo cercare Ethereum e decidere se vuoi comprare o vendere. Sì, hai la possibilità di vendere, anche se non hai ancora acquistato. Questo perché Plus500 è un broker di CFD, e questo ti offre la possibilità di guadagnare sia se aumenta la quotazione sia se diminuisce, sempre se indovini. Un altro punto da evidenziare con i CFD è il fatto di poter utilizzare la leva finanziaria. Cioè, se hai depositato 100 euro e utilizzi una leva di 1:10, puoi operare come se avessi 1.000 euro in totale. Questo ha un chiaro vantaggio, poiché se sei molto sicuro del tuo investimento, puoi mettere più soldi di quello che hai, se lo desideri. La parte negativa è evidente, ed è che puoi anche perdere rapidamente. Pertanto, bisogna stare attenti e capire che il proprio capitale è sempre a rischio.

Metodi di pagamento

Le criptovalute sono un nuovo mezzo di pagamento e una soluzione perfetta per lo scambio di beni e servizi in modo rapido ed efficiente. Ethereum (nota anche come ETH per le sue iniziali) è una criptomoneta decentralizzata di catena di blocchi e open source. Pertanto, è qualcosa come una rete che supporta tutti i contratti che ci sono in essa. Il problema è che, per acquistare o vendere Ethereum utilizzando CFD bisogna pagare… Ovviamente nessuno regala o dà Ether gratuitamente. Quindi per possederla bisogna comprarla. Ogni broker ha dei metodi di pagamento accettati. In questo caso, dato che stiamo analizzando come acquistare Ethereum con Plus500, vediamo le forme di pagamento a nostra disposizione.

PayPal

Crediamo che PayPal non abbia bisogno di alcuna presentazione. Se sei interessato ad comprare Ethereum sicuramente conoscerai PayPal. Ci troviamo di fronte ad uno dei metodi di pagamento più comuni sulla rete. Moltissime attività online accettano PayPal, ed è veramente diffuso su Internet. Puoi utilizzare PayPal per depositare denaro su Plus500.

Carte Visa e MasterCard

Se PayPal non ha bisogno di presentazioni, le carte di credito nemmeno. Quasi tutti hanno una Visa o una MasterCard. Così come puoi utilizzarle in quasi tutte le attività presenti sul mercato, queste carte sono valide sia se sono carte di credito che di debito per depositare fondi su questo broker.

Skrill

Ci troviamo di fronte ad uno dei metodi di pagamento che sta crescendo molto su internet negli ultimi anni. In pochi secondi è possibile effettuare un ordine. È un’alternativa facile da usare e, al giorno d’oggi, è uno dei portafogli elettronici per effettuare pagamenti più utilizzati. Se sei registrato su Skrill puoi utilizzare quei soldi per depositarli su Plus500.

Bonifico bancario

Praticamente tutti in Italia hanno un conto corrente bancario. Se ce l’hai anche tu, puoi utilizzare i soldi che hai in banca per inviare fondi al broker. Lo svantaggio di questo metodo è che è un sistema che richiede alcuni giorni. Ecco perché, se vuoi iniziare subito ad acquistare e vendere Ethereum, devi scegliere un altro sistema di pagamento.

Come funziona il prezzo e il valore di Ethereum

Come succede con altre criptomonete come il bitcoin, la quantità totale di ether è già definita. Cioè, c’è un numero massimo che verrà raggiunto prima o poi. Il totale di ether creati come definito nell’anno 2014 è di 60 milioni. Di questi 60 milioni, sono stati distribuiti 12 a differenti partecipanti. Una parte è stata destinata per la fondazione di Ethereum, un’altra per gli sviluppatori e per i contribuenti, e un’altra parte è stata data al fondo di sviluppo.

Italia coinbase

Ethereum, come praticamente tutte le attività quotate nei mercati ha dei movimenti di prezzo che vanno a ritmo di domanda e offerta. Cioè, se ci sono molte persone che vogliono acquistare un’attività, ma solo pochissime persone sono disposte a venderla a quel prezzo, è probabile che il suo prezzo aumenterà, sia nel breve che nel lungo termine.

Con ethereum abbiamo una parte dell’equazione risolta. L’offerta totale già la conosciamo, dato che gli ether massimi sono limitati a 60 milioni come abbiamo visto. Oltre a questo, dobbiamo cercare di prevedere la domanda, ma tutto ciò è impossibile. Non possiamo sapere se ci saranno molte persone che vorranno acquistare ethereum o meno, e quale prezzo sono disposti a pagare. Quindi, ogni investitore fa la sua previsione. Pensi che l’ethereum verrà utilizzato di più in futuro? Verrà utilizzato di meno? Il suo prezzo dovrebbe salire o scendere? Tutto questo dipende dalla tua analisi e dalle tue opinioni.

D’altra parte, come con tutte le monete, ci sono delle frazioni. L’euro ha i centesimi e anche l’ether può essere diviso. Un ether viene suddiviso in unità minori che si chiamano: finney, szabo, shannon, babbage, lovelace e wei. Ognuna di queste ha un valore 1.000 volte maggiore rispetto a quella precedente. In altre parole, 1000 wei sono 1 lovelace.

Ora che conosciamo meglio il funzionamento di Ethereum, vediamo come scegliere un broker affidabile e conveniente per effettuare le operazioni e poter avere questa criptovaluta nel portafoglio dei titoli di investimento.

Broker affidabile e conveniente

Se desideri operare con Ethereum comprando e vendendo CFD, devi utilizzare un broker online. Ma non tutti sono validi. In primo luogo, perché molti broker non hanno a disposizione le criptomonete. Tieni presente che questi sono nuovi prodotti e molti broker non si sono ancora adattati. Quindi pochissimi intermediari permettono di fare trading con Ethereum, Litecoin, Bitcoin Cash, Ripple o Bitcoin.

Tra i pochi broker che permettono di fare trading con Ethereum Plus500, sembra la migliore opzione. In primo luogo, Plus500 è regolato dalla CySEC e dalla FCA del Regno Unito. Inoltre, se controlliamo la CONSOB vedremo che è anche registrato in Italia. Oltre a ciò, è una società quotata in borsa, più precisamente, nel mercato AIM di Londra. Questa non è una garanzia di sicurezza del 100%, ma ciò che sembra essere sicuro è che non è una truffa ed è uno dei broker più seri sul mercato.

Bitcoin

Un altro motivo per cui Plus500 sembra un’opzione interessante è che non fa pagare le commissioni per operare. Effettivamente, è possibile comprare o vendere Ethereum senza pagare commissioni. Questo non significa che sia gratis. Nessun broker è gratuito. Ciò significa che non ci sono costi per fare trading. In cambio però, c’è lo spread, che sono piccole differenze di prezzo tra l’acquisto e la vendita. Naturalmente, minore è questa differenza, meglio è.

Conto Demo gratis

Un ultimo aspetto che vogliamo sottolineare di questo broker è che permette di utilizzare un simulatore senza rischi. Si tratta di un conto demo in cui le condizioni sono esattamente identiche a quelle di un conto reale. Oltre ad essere in italiano, non ci sono limitazioni di alcun tipo. Cioè non solo puoi provare ad investire in Ethereum, ma anche con Bitcoin, materie prime, azioni o valute in Forex.

Puoi utilizzare il conto demo per tutto quello che desideri. Se vuoi puoi fare trading con Ethereum per fare pratica ed imparare ad operare o semplicemente acquistare Etherium e vedere l’evoluzione dei prezzi. Poiché il conto demo non rappresenta alcun rischio, è possibile creare diverse strategie di investimento o utilizzarlo per familiarizzare con la piattaforma e capirne il funzionamento prima di passare al trading reale. Infatti, molte persone usano questo servizio come strumento per aumentare la loro esperienza. Ad esempio, sui social network come Twitter, Facebook o LinkedIn abbiamo visto commenti da parte di persone che hanno utilizzato questa piattaforma, innanzitutto per fare pratica e, successivamente, per operare con denaro reale in qualsiasi momento.

demo

Inizia adesso

Abbiamo già spiegato le questioni di base di Ethereum. Ora è il tuo turno, e devi decidere se vuoi investire o meno e come farlo. L’evoluzione del prezzo di Etherium negli ultimi mesi è cresciuta molto e il suo valore e il suo prezzo non smettono di aumentare, ma ciò non significa che lo faranno sempre. Se pensi che la tendenza del prezzo di Etherium dovrebbe continuare ad aumentare, può avere senso acquistare, e se invece pensi che sia più probabile che scenda, meglio vendere. Ecco perché è importante che ognuno prenda le proprie le decisioni.

Se sei interessato ai CFD e vuoi iniziare a fare trading, puoi comprare e vendere Etherium con Plus500 senza pagare commissioni cliccando qui (si ricorda che i CFD sono un prodotto soggetto ad effetto leva e che quindi possono comportare la perdita di tutto il capitale. Accertati di aver compreso pienamente i rischi connessi).